• diminuisci dimensione carattere
  • ripristina dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
 Home Page » Notizie » Notizie dalla Diocesi » 2018 » Gennaio » Adorazione eucaristica mensile "Sulle orme del Concilio, in preparazione alla peregrinatio di San Giovanni XXIII 
Adorazione eucaristica mensile "Sulle orme del Concilio" in preparazione alla peregrinatio di San Giovanni XXIII







Il vescovo Francesco, affinché ci si possa adeguatamente preparare alla peregrinatio delle spoglie mortali di san Giovanni XXIII dal 24 Maggio al 10 Giugno 2018, ha indicato alla Diocesi di soffermarsi in modo particolare su alcune tematiche di grande importanza: l’eredità del Concilio, l’urgenza della pace, la strada dell’ecumenismo e il tema della devozione popolare.
 
Per approfondire, in clima orante, la preziosa consegna del Concilio, vengono proposte cinque tracce di preghiera per l’adorazione eucaristica mensile, riprendendo le quattro costituzioni conciliari e l’enciclica Mater et Magistra.
 
GENNAIO: “Io sono con voi tutti i giorni”: con testi tratti da Sacrosanctum Concilium
FEBBRAIO: “Dio parla agli uomini come ad amici”: con testi tratti da Dei Verbum
MARZO: “La luce di Cristo risplende sul volto della Chiesa”: con testi tratti da Lumen Gentium
APRILE: “Le gioie e le speranze dell’uomo d’oggi …”: con testi tratti da Gaudium et Spes
MAGGIO: “Chiesa madre e maestra di tutti le genti”: con testi tratti da Mater et Magistra
 
A Sotto il Monte
Nella chiesa parrocchiale di Sotto il Monte si vivrà mensilmente l’adorazione eucaristica secondo la traccia proposta nelle seguenti date: 13 Gennaio, 3 Febbraio, 3 Marzo, 7 Aprile, 5 Maggio. L’adorazione eucaristica inizierà alle ore 20.30 e sarà guidata fino alle ore 21.30. Il Santissimo Sacramento rimarrà esposto per l’adorazione personale fino alle 22.30. Durante il tempo della adorazione eucaristica sarà anche possibile accostarsi al sacramento della riconciliazione.
 
Nelle parrocchie e comunità religiose
Le tracce per l’adorazione eucaristica possono essere utilizzate mensilmente nelle comunità parrocchiali e religiose affinché i fedeli si preparino spiritualmente alla peregrinatio di san Giovanni XXIII. L’occasione potrebbe anche costituire un’opportunità per approfondire, anche attraverso appositi incontri formativi, i testi del Concilio.
 
banner