• diminuisci dimensione carattere
  • ripristina dimensione carattere
  • aumenta dimensione carattere
 Home Page » Notizie » Notizie dalla Diocesi » 2018 » Giugno » Presentato il tema del nuovo Anno Pastorale 
Presentato il tema del nuovo Anno Pastorale







Il Vescovo Francesco, nel corso dell'Assemblea del Clero del 13 giugno, ha illustrato la struttura e i contenuti della prossima lettera pastorale, che avrà come titolo "Uno sguardo che genera".
 
"Protagonisti sono i giovani ma il soggetto attivo è la comunità cristiana, come testimone della dimensione vocazionale dell’esistenza. [...] La prima cosa da fare è la preghiera, che è la risposta alla nostra vocazione Nelle comunità invito a riproporre iniziative di preghiera, a immaginare possibili settimane vocazionali, a pensare come declinare la dimensione vocazionale nei cammini dei Sacramenti. Le comunità sappiano testimoniare, ascoltare e interpretare la voce dei giovani. Nel nuovo anno la parola “vocazione” non vuole essere il classico tormentone, ma un’aria da respirare".
 
Icona dell’anno pastorale sarà il Vangelo dell’Annunciazione di Arcabas.
 
 
 
Polittico di 11 quadri: L’infanzia di Cristo. (1995-1997)
Particolare: L’annuncio fatto a Maria. (87x106 cm. - olio su tela)
Palazzo arcivescovile di Malines - Belgio.
Per gentile concessione dell’autore.
 
"Vi leggiamo la sorpresa della vocazione che ci fa uscire dal criterio dell’autorealizzazione, dell’autoreferenzialità e ci fa scoprire lo sguardo di un altro. È uno sguardo non possessivo, non interessato, ma gratuito. Lo sguardo a cui la lettera pastorale si riferisce è uno sguardo che apre, che genera qualcosa di nuovo".
banner